L’arte e la città | Fuoriluogo Exhibition | Limena (PD) | 30 ottobre 2012

 

Fuoriluogo Exhibition è organizzata dall’Associaizone Jeos in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Limena.
Il titolo che già spiega il senso profondo di una mostra doppiamente singolare: per la prima volta, infatti, un luogo dedicato al culto e dall’età cinquecentenaria apre le proprie porte ai writers. Allo stesso tempo i writers portano l’operare artistico fuori dal loro luogo naturale d’espressione ( urban art, street art) e lo propongono al pubblico allestendo questa mostra in uno spazio antico. Fuoriluogo Exhibition crea così un dialogo possibile tra passato e contemporaneo, dimostrando che il linguaggio artistico è in grado di tessere relazioni e sinergie. A ospitare l’esposizione dei lavori di Axe, Boogie, Dask, Goon, Hemo, Hitnes, Jeos, Joys, Made514, Peeta, Sika, Yama e Zagor sarà l’Oratorio cinquecentesco della Barchessa di Limena in una mostra promossa e patrocinata da un Assessorato alla Cultura da sempre vicino e sostenitore delle espressioni contemporanee dell’arte.
Varie sono le tecniche applicate quanto vari sono i talenti dei loro autori, questo rende ogni opera un caso unico più che una pratica codificata, arte viva che trae la propria ispirazione dall’osservazione dell’ambiente urbano e poi evolve, passando fluidamente dal muro alla tela o ad altri supporti.

L’arte e la città – tavola rotonda – 30 ottobre 2012 –  ore 21.00
L’obiettivo dell’incontro è discutere della relazione tra l’arte urbana e l’ambiente urbana esplorandone le potenzialità culturali e sociali.
Relatori: Fabiola Naldi, critico d’arte, Docente presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna  e presso l’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo, co-curatore del progetto Frontier – La linea dello stile; Claudio Musso, critico d’arte, collaboratore di Artribune e Digicult, co-curatore del progetto Frontier – La linea dello stile; Alex Ermini, artista; Stefano Toubai, assessore alla Cultura del Comune di Limena.
Moderatore: Massimo Zanta, gallerista e direttore di ArtWay, Treviso

info

www.fondazionejeos.it

Leave a Reply