Tolosa a Bologna | 19 – 24 novembre 2012

Da martedì 20 a giovedì 22 novembre Reso e Benjamin Stoop featuring Dado e Rusty, writer di Bologna e Tolosa lavorano insieme ad una nuova opera al Centro Sportivo Serena 80, presso il Giardino Davide Penazzi in collaborazione con il Quartiere San Donato, l’Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria
“Don Paolo Serra Zanetti” del Comune di Bologna, nell’ambito della campagna Ricoloriamo Insieme Bologna – Off The Wall (cofinanziata dalla Fondazione Carisbo), il progetto Frontier – La linea dello stile e la Polisportiva Serena 80.

Reso (Soer), emblematico writer francese del “Wild style” , è originario di Tolosa. Attivo da più di 20 anni, i suoi lavori, spesso imponenti, si alternano tra lettering, personaggi e scene realiste. Artista riconosciuto e rispettato, Reso è uno dei nomi fondamentali della scena internazionale del writing, lavorando in Europa, Asia, America latina e Mediooriente.

Benjamin Stoop, nato nel 1980 a Aubervilliers, vive e lavora a Tolosa. La sua passione per le arti grafiche è uscita allo scoperto in diverse mostre, installazioni e pubblicazioni; fra queste spicca il libro del progetto “Tazas”. Attualmente lavora all’interno dell’Atelier Deux Mille, un collettivo di artisti situato nel cuore di Tolosa.

Rusty, tra i primi writer bolognesi, attraverso la sua produzione ha partecipato alla diffusione del Writing in città, importando gli stili di provenienza americana e nordeuropea e imponendo uno stile personale e riconoscibile.

Dado è il rappresentante di una fase in cui gli stili si mescolano tra loro, si fondono con elementi e caratteristiche tipiche della cultura mediterranea, sia in termini architettonici che pittorici, dando luogo ad una nuova frontiera del Writing che sconfina nella scultura, nel design, nell’installazione.

giovedì 22 novembre 2012 – ore 18:00 – inaugurazione dell’opera compiuta, alla presenza delle autorità

info

www.comune.bologna.it

Leave a Reply