CUOGHI CORSELLO

«abbiamo pensato di fare un “classico” di Cuoghi Corsello, sapete che dagli anni 90 usiamo il bianco nero per i paesaggi (così chiamati i grandi dipinti sui muri) […]
come le statue apotropaiche nelle cattedrali gotiche, fanno paura, ma proteggono e con il tempo diventano amiche»

work in progress

 video story

 

Leave a Reply