JOYS

«Scrivo il mio nome da più di ventanni. In questo caso ho pensato di avvolgere la parete come un mantello con le mie forme e i miei spigoli. Armato di metro e bolla… perchè la matematica non è un’opinione!»

work in progress

 video intervista

 

Leave a Reply